Jaspal Birdi, Giovanni Chiamenti, Pau Masclans Pazos
AZIONE RESIDUALE

a cura di Yari Miele

mercoledì 20 novembre 2019 dalle ore 18
fino al 4 dicembre su appuntamento
 

MARS presenta per l’ultimo appuntamento della stagione la ricerca di tre giovani artisti: Jaspal Birdi (Toronto, 1988), Giovanni Chiamenti (Verona, 1992) e Pau Masclans Pazos (Barcellona, 1991).

Apparentemente diversi tra loro ma accomunati dal collasso.
Il grado d’indagine l’ecosistema della società.

La mostra tripersonale si articolerà sulla scomposizione delle forme in grado di generare un’immagine nuova che mette in discussione la natura stessa del mezzo espressivo utilizzato per realizzarle.
Il collasso in ogni lavoro dei tre artisti produce differenti stati e processi, vincolati dall’esperienza individuale di ognuno di loro che si riflette nella società attuale.

ll residuo è presente, frutto d’un processo di decostruzione che è anche ritratto d’una società che ha tanta informazione storica sul passato e che ha la prospettiva per guardare i suoi cambiamenti artistici e sociali. Abbiamo uno sguardo che è rappresentazione della realtà materiale, che è fotografia, che è limitazione. Apriamo i limiti, il collasso non esiste più, esiste l’uscita. (P. M. Pazos)
 

Si ringrazia